Brownsea

Brownsea

di Attilio Grieco ——– Una sperimentazione L’idea di un movimento educativo per i ragazzi non fu un lampo di genio o una intuizione improvvisa ma Robert Baden Powell (B.P.) la maturò poco a poco, arrivando ad essa dopo studi, letture, riflessioni e incontri con esperti interessati all’educazione delle giovani generazioni. Una volta definite le sue idee, B.P. ne parlò con chi avrebbe potuto aiutarlo a realizzare il suo progetto e, tramite amici comuni, arrivò all’editore Cyril Arthur Pearson, un filantropo ma anche un concreto uomo d’affari. Questi intuì la possibilità di avviare un’iniziativa utile per i ragazzi e anche un interessante affare economico per lui come editore. Pearson promise di pubblicare un manuale, che B.P. avrebbe scritto, suddiviso in fascicoli quindicinali da vendere nelle edicole dei giornali, e poi una rivista settimanale per continuare a mantenere i contatti con i ragazzi anche in seguito. Mise inoltre a disposizione di B.P. 1.000 sterline (circa 75.000 Euro attuali), un ufficio a Londra con alcuni dipendenti e finanziò anche un ampio giro di conferenze, che B.P. fece in numerose città della Gran Bretagna per propagandare lo Scautismo. Per decenni, poi, Pearson è stato l’editore di “Scouting for boys”, di molti libri di B.P. (che in tutta la sua vita ne scrisse una cinquantina) e di numerosissimi manuali scout inglesi. Però, prima di lanciare pubblicamente le sue idee, B.P. volle sperimentarle concretamente. Aveva, ad esempio, osservato che i ragazzi hanno la tendenza a riunirsi in piccoli gruppi ed aveva quindi ideato la Squadriglia Scout. Ma, come confessò poi lui stesso, non sapeva se, messi alla prova, i ragazzi avrebbero effettivamente obbedito al Capo...

Agnes Baden-Powell, un personaggio poco conosciuto

di Attilio Grieco  —— Agnes Baden-Powell, sorella minore di Robert, è un personaggio generalmente poco conosciuto nell’ambiente scout e che spesso viene messo in ombra dalla più celebre cognata Olave. Molti pensano che il Guidismo debba tutto ad Olave, ma questo non è esatto. Infatti Olave arrivò diversi anni dopo, quando le basi del Guidismo erano già state poste da Agnes. la quale, in collaborazione con il fratello, aveva dato avvio all’associazione delle Guide, aveva messo in piedi il primo comitato organizzatore, aveva scritto i primi documenti e il primo manuale, aveva ideato l’uniforme e disegnato i distintivi delle Guide, dando così la sua impronta personale al nascente Guidismo. Fu sempre Agnes a fondare ufficialmente l’associazione delle Guide britanniche, che storicamente è stata la prima associazione di Guide nata nel mondo.    L’educazione Agnes Smyth Baden-Powell era nata il 16 dicembre 1858, poco meno di due anni dopo la nascita di Robert e poco più di un anno prima della nascita dell’ultimo fratello, Baden Fletcher Smyth, al quale Agnes fu sempre molto legata e con il quale condivise diversi interessi. Agnes fu l’unica femmina della numerosa nidiata di figli del professore Baden Powell e di Henrietta Grace Smyth, dato che due bambine, nate in anni precedenti, erano mancate in tenera età. Il professore Baden Powell morì nel 1860, all’età di 63 anni, quando Agnes aveva solo due anni, lasciando la moglie Henrietta, che aveva allora 36 anni, con numerosi figli ai quali provvedere: 7 erano i figli viventi del loro matrimonio (altri 3 erano morti in tenera età) e, oltre a essi, vi erano altri 4 figli di un...
Caricando...